Filo conduttore della terza edizione della rassegna saranno i temi dell’immigrazione, dell’accoglienza, e della diversità, attraverso tre spettacoli che parlano di viaggi, fisici ed interiori, da intraprendere, di sogni da inseguire, ma anche di pregiudizi da sfatare e di individualismi da abbandonare, il tutto raccontato con grande bravura ed intensa leggerezza. allo spettatore il compito di lasciarsi trasportare e sorprendere durante gli spettacoli e tornare a casa con nuovi ed importanti spunti di riflessione.

Locandina Sarezzo

Locandina Montichiari

Locandina Brescia